Via Emilia 22 – 20097 – San Donato Milanese (MI) | info@gruppomoney.it

Chiamaci al: +39 02 55 700 146

Privacy

Privacy Policy e Codice Deontologico

COME PROTEGGIAMO I TUOI DATI

Informativa art.13 D.LGS. 30 Giugno 2003 N°196 Codice in materia di protezione dei dati personali

I dati forniti dal Cliente (di seguito l’interessato), per lo svolgimento dell’istruttoria preliminare e, in caso di accoglimento della richiesta di finanziamento, i dati relativi allo svolgimento del rapporto contrattuale (di seguito congiuntamente “dati personali”) vengono trattati da Money Service S.A.S. (di seguito, Money Service), con sede in Via Emilia 22 – San Donato Milanese MI in qualità di Titolare del trattamento.

Titolare del Trattamento dei dati, in qualità del suo Legale Rappresentante pro-tempore, è il Dott. Marco Benetti.

Per l’esercizio dei suo diritti, l’Interessato, ex art 13 e art 7 del Dlgs 196/20013, è invitato a scrivere a: privacy@gruppomoney.it

1 – FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali vengono trattati da Money Service per le seguenti finalità:

  • A – Svolgimento dell’istruttoria della richiesta di finanziamento e delle coperture assicurative previste dal D.P.R. 180/1950, prevenzione del sovra indebitamento, gestione dei rapporti contrattuali, elaborazione statistica, tutela e recupero dei crediti;
  • B – richiedere preventivi gratuiti attraverso l’utilizzo di strumenti di calcolo che consentano di verificare in concreto le effettive modalità di finanziamento applicabili;

Nota Bene: Per accettare anche il punto B è necessario porre il flag anche sulla seconda casella del modulo di contatto, relativo al trattamento dati per uso commerciale.

Il conferimento dei dati richiesti, ivi inclusi i dati sensibili, per le finalità di cui al punto A, ovvero dei dati acquisiti in base ad un obbligo di legge, e obbligatorio. Un eventuale ri fiuto di fornirli comporta l’impossibilita di svolgere le attività richieste per la conclusione e per l’esecuzione del contratto.

Il conferimento dei dati richiesti per le finalità di cui al punto B è facoltativo. Un eventuale rifiuto non pregiudicherebbe, infatti, lo svolgimento delle attività richieste per la conclusione e l’esecuzione del contratto.

2 – MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali, che possono essere raccolti presso l’interessato o presso terzi, avviene mediante:

  1. elaborazione elettronica;
  2. consultazione;
  3. raffronto con criteri prefissati;
  4. trasmissione e comunicazione, con esclusione della diffusione, ai soggetti terzi sotto indicati;
  5. ogni altra opportuna operazione relativa al conseguimento delle predette finalita, anche mediante trattamenti continuativi.

3 – SOGGETTI AI QUALI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI

I dati personali possono essere comunicati da Money Service a dipendenti o collaboratori – anche esterni e/o della rete di vendita, tra cui:

  1. società di servizi informatici;
  2. società che svolgono servizi di pagamento;
  3. società che svolgono servizi amministrativi;
  4. banche, agenti in attività finanziaria, mediatori creditizi e intermediari finanziari;
  5. società di factoring;
  6. società fornitrici di servizi di pubblica utilità;
  7. società di recupero crediti;
  8. soggetti che forniscono informazioni commerciali;
  9. società che svolgono attività commerciali e promozionali per finalità di marketing, ivi compreso l’invio di materiale illustrativo relativo ai servizi e ai prodotti commercializzati;
  10. società che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento della corrispondenza;
  11. società che svolgono servizi di registrazione tramite scansione, fotoriproduzione e archiviazione della documentazione;

I soggetti sopra elencati procederanno al relativo trattamento dei dati in qualità di Responsabili oppure come distinti Titolari ai sensi di legge.

4 – DIRITTI ESERCITABILI DALL’INTERESSATO EX ART 7

  1. la conferma dell’esistenza di dati personali;
  2. la comunicazione, in forma comprensibile, dei dati personali, della loro origine e della logica su cui si basa il trattamento;
  3. la cancellazione;
  4. la trasformazione in forma anonima;
  5. il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
  6. l’aggiornamento;
  7. la rettificazione;
  8. qualora vi abbiano interesse, l’integrazione.

Gli interessati hanno inoltre il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento di dati personali che li riguardano.

5 – DATI SENSIBILI

In relazione alla copertura assicurativa obbligatoria per la concessione del finanziamento, possono essere raccolti e trattati, anche attraverso specifiche dichiarazioni e questionari, dati che la legge considera come sensibili.

CODICE DEONTOLOGICO

Codice di dentologia e di buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità, puntualità nei pagamenti (Gazzetta Ufficiale 23 dicembre 2004, n. 300).

Come utilizziamo i Suoi dati (art. 13 del Codice sulla protezione dei dati personali art. 5 del codice deontologico sui sistemi di informazioni creditizie).

Premesso che Money Service sas non aderisce autonomamente ad alcun sistema di informazioni creditizie e che tale procedura è di competenza degli istituti di credito e società finanziarie di cui Money Service sas si avvale nella sua attività di intermediazione, desidera, in ottica di trasparenza e rispetto del Codice Deontologico citato, fornirLe alcune informazioni relative al trattamento dei suoi dati, nello specifico e più in generale.

Per concederLe il finanziamento richiesto, veniamo a conoscenza di alcuni dati che La riguardano, nella compilazione della modulistica (cartacea e/o informatizzata) indispensabile allo svolgimento della nostra attività di intermediazione con Istituti di credito e/o Società Finanziarie. Si tratta di informazioni che Lei stesso ci fornisce o che otteniamo tramite la consultazione di Terzi di alcune banche dati. Senza questi dati, che ci servono per far valutare la Sua affidabilità, potrebbe non esserLe concesso il finanziamento.

Queste informazioni saranno conservate anche presso di noi; alcune saranno comunicate a grandi banche dati istituite per valutare il rischio creditizio, gestite da privati e consultabili da molti soggetti. Ciò significa che altre banche o finanziarie a cui Lei chiederà un altro prestito, un finanziamento, una carta di credito, ecc., anche per acquistare a rate un bene di consumo, potranno sapere se Lei ha presentato a noi una recente richiesta di finanziamento, se ha in corso altri prestiti o finanziamenti e se paga regolarmente le rate.

Qualora Lei sia puntuale nei pagamenti, la conservazione di queste informazioni da parte delle banche dati richiede il Suo consenso. In caso di pagamenti con ritardo o di omessi pagamenti, oppure nel caso in cui il finanziamento riguardi la Sua attività imprenditoriale o professionale, tale consenso non è necessario.

Lei ha diritto di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, ecc.).

Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, utilizzi nel Suo interesse il fac-simile presente sul sito www.garanteprivacy.it inoltrandolo alla nostra società:

MONEY SERVICE SAS
Via Emilia 22 20097 San Donato milanese (MI)

Telefono
: 02 55 700 146
Email: privacy@gruppomoney.it

Conserviamo i Suoi dati presso la nostra Società per tutto ciò che è necessario per gestire il finanziamento e adempiere ad obblighi di legge.

Al fine di meglio valutare il rischio creditizio, ne comunichiamo alcuni (dati anagrafici, anche della persona eventualmente coobbligata, tipologia del contratto, importo del credito, modalità di rimborso) alle Società ed Istituti di Credito di cui ci avvaliamo e per loro tramite ai sistemi di informazioni creditizie, i quali sono regolati dal relativo codice deontologico del 2004 (Gazzetta Ufficiale Serie Generale del 23 dicembre 2004, n. 300; sito web www.garanteprivacy.it), sono i Titolari del trattamento dei dati e sono in possesso di un autonomo sistema di gestione della Privacy, come si evince dalla loro modulistica.
I dati sono resi accessibili anche ai diversi operatori bancari e finanziari partecipanti dei quali ci avvaliamo.

I dati che La riguardano sono aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti, esposizione debitoria residuale, stato del rapporto).
Nell’ambito dei sistemi di informazioni creditizie, i Suoi dati saranno trattati da Terzi secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili per perseguire le finalità sopra descritte, e in particolare per estrarre in maniera univoca dal sistema di informazioni creditizie le informazioni a lei ascritte. Tali elaborazioni verranno effettuate attraverso strumenti informatici, telematici, e manuali che garantiscono la sicurezza e la riservatezza degli stessi anche nel caso di utilizzo di tecniche di comunicazione a distanza.

I Suoi dati sono oggetto di particolari elaborazioni statistiche al fine di attribuirLe un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità e solvibilità (cd. credit scoring), tenendo conto delle seguenti principali tipologie di fattori: numero e caratteristiche dei rapporti di credito in essere, andamento e storia dei pagamenti dei rapporti in essere o estinti, eventualmente delle nuove richieste di credito, storia dei rapporti di credito estinti.

Alcune informazioni aggiuntive possono esserLe fornite in caso di mancato accoglimento di una richiesta di credito.
Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano.
Si rivolga alla nostra società: privacy@gruppomoney.it , per quanto di nostra competenza , oppure ai gestori dei sistemi di informazioni creditizie, ai recapiti indicati nella opportuna sezione del contratto di richiesta finanziamento da Lei sottoscritto.

Nello stesso modo può richiedere la correzione, l’aggiornamento o l’integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta (art. 7 del Codice; art. 8 del codice deontologico).

Norme generali sui tempi di conservazione dei dati nei sistemi di informazioni creditizie

  • richieste di finanziamento: 6 mesi, qualora l’istruttoria lo richieda, o 1 mese in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia della stessa.
  • morosità di due rate o di due mesi poi sanate: 12 mesi dalla regolarizzazione.
  • ritardi superiori sanati anche su transazione: 24 mesi dalla regolarizzazione.
  • eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non sanati: 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla in cui è risultato necessario l’ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in relazione al rimborso).
  • rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi negativi): 36 mesi in presenza di altri rapporti con eventi negativi non regolarizzati. Nei restanti casi, nella prima fase di applicazione del codice di deontologia, il termine sarà di 36 mesi dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a tali date (nel secondo semestre del 2005, dopo la valutazione del Garante, tale termine rimarrà a 36 mesi o verrà ridotto a 24 mesi: si veda il ns. sito www.gruppomoney.it).