Forum

Notifiche
Cancella tutti

Compagnie assicurative


kinggizzard
Post: 1
Topic starter
(@kinggizzard)
New Member
Registrato: 12 mesi fa

Salve a tutti,
da circa un mese sono in contatto con un operatore di questa società, per un possibile rinnovo del quinto dello stipendio.

Desidero avere una vostra gentile opinione in merito alle compagnie assicurative insieme con le quali GruppoMoney è solita operare. Specificamente, vorrei sapere se queste possono venire a capo (e, quindi, farsi garanti di riscontri positivi alle richieste di finanziamento) di situazioni finanziarie un po' particolari, com'è, appunto, il caso della mia. Si deve, infatti, tener conto che nella mia busta-paga sono presenti tre trattenute (una cessione e due deleghe) e, di recente, una certa società finanziaria, probabilmente dopo aver ricevuto un parere negativo da parte di una delle compagnie assicurative con cui è solita collaborare, rifiutò di rinnovare la mia cessione del quinto. La già citata terza trattenuta fece da ostacolo "assicurativo" al proseguimento dell'istruzione della pratica.

Per riepilogare, vorrei sapere se, per mezzo delle coperture assicurative di GruppoMoney, posso sperare che la mia esigenza venga soddisfatta.

Vi ringrazio in anticipo dell'attenzione e vi saluto cordialmente.

1 risposta
Marco Benetti
Post: 1628
Admin
(@marco-benetti)
Membro
Registrato: 3 anni fa

Ciao,
posso dirti che solitamente la presenza di deleghe (una o più) non "disturba" il prestito con cessione del quinto. Occorre però controllare che il totale delle rate addebitate in busta paga non superi la metà dello stipendio netto.

Se, quindi, le due deleghe sommate insieme non superano il 30% dello stipendio, allora il rinnovo della cessione può essere effettuato senza particolari problemi. Se invece la percentuale è maggiore allora va ridotta proporzionalmente la quota di stipendio riservata alla cessione.

Rispondi
Condividi: