Forum

Notifiche
Cancella tutti

[Risolto] sbagli del passato

5 Post
3 Utenti
0 Likes
2,388 Visualizzazioni
Avatar di Marco Benetti
Post: 2
Topic starter
(@paolo79)
New Member
Registrato: 1 anno fa

Vi racconto un po' la mia situazione, premetto che non ho mai fatto finanziamenti diretti ma feci l'errorei nel lontano 2007 o 2008 giu di lì di fare da garante a mia cognata per acquisto di un'auto di circa 7000 euro. Inizialmente fu pagato tu regolarmente ma poi ha smesso di pagare.

Io scopro dopo 3 anni nel 2010 che risultavo segnalato al crif.

Dopo non ho piu avuto notizie anche perché ho interotto i rapporti con mia cognata per quello che aveva fatto.

Mi chiedo se dopo piu di 10 anni sono ancora segnalato, di recente ho fatto una visura alla centrale rischi della Banca d'Italia: negli ultimi 3 anni non risultano segnalazioni,

Penso che questo sia una cosa buona, mi chiedevo se io in futuro posso chiedere un mutuo senza avere problemi?

Grazie   

4 risposte
Marco Benetti
Post: 1663
Admin
(@marco-benetti)
Noble Member
Registrato: 5 anni fa

Direi di sì, perché è passato davvero tanto tempo. In CRIF non sei più segnalato, posso dirtelo con certezza.

Rimane la possibilità che risulti ancora una sofferenza in Centrale Rischi perché questa non ha tempi precisi di cancellazione e tutto dipende dalla decisione di cancellare o meno della società finanziaria. Se però hai fatto una visura storica e nulla risulta allora direi che puoi stare tranquillo.

 

Marco

Rispondi
Avatar di Marco Benetti
Post: 2
Topic starter
(@paolo79)
New Member
Registrato: 1 anno fa

Grazie per la risposta

Sì, come dicevo ho fatto un controllo presso la centrale rischi 2 giorni, fa richiedendo ultimi 3 anni e non risulta niente.

Non so se il credito sia stato venduto anche perché non ho mai ricevuto nulla.

L'unica lettera che mi ricordo sia arrivata era tra il 2010 e il 2011, dove mi avvisavano, in quanto garante, che il finanziamento non è stato pagato e potevano rifarsi su di me, ma non è mai successo niente dopo quella lettera. 

Rispondi
Marco Benetti
Post: 1663
Admin
(@marco-benetti)
Noble Member
Registrato: 5 anni fa

Gli Istituti Finanziari mantengono la sofferenza in CRIF finché hanno qualche speranza di recuperare i loro soldi. Quando invece gettano la spugna, portano la somma a perdita (così facendo almeno riducono il reddito imponibile) e provvedono a cancellare la sofferenza da CRI.

 

Questa rimane comunque visibile sulla visura storica per 3 anni.

 

Comunque la cancellazione in CRIF vuol dire, di fatto, che il debito è cancellato

 

Rispondi
Avatar di Marco Benetti
Post: 2
(@aristo2t3)
New Member
Registrato: 11 mesi fa

Se negli ultimi 3 anni non risultano nuove segnalazioni, il tuo "problema" finanziario potrebbe essere stato risolto o potrebbe essere scaduto il termine di conservazione dei dati riguardanti la segnalazione al CRIF, che solitamente è di 10 anni per le segnalazioni negative.

Se sono passati più di 10 anni dalla segnalazione iniziale e non ci sono stati nuovi inadempimenti nei pagamenti, e possibile di ottenere un mutuo o altri finanziamenti

Rispondi
Condividi:
LinkedInVKPinterest