L’iter di una pratica di cessione del quinto o quello di un prestito con delegazione di pagamento prevede che una copia del contratto del prestito debba essere notificata al datore di lavoro e che questo restituisca alla società  finanziaria l’Atto di Benestare ossia un documento in cui conferma che nulla osta alla trattenuta della rata in busta paga. Una volta ricevuto l’Atto di Benestare sarà  possibile erogare il prestito.

La notifica del contratto è sempre stata il motivo principale dei ritardi nell’erogazione del prestito. Alcuni anni fa avveniva con atto del Tribunale. Era una procedura complessa e soprattutto molto lenta che obbligava a lunghe attese. I disguidi, gli errori e i ritardi erano continui.

Un grande miglioramento è stato passare alla notifica del contratto mediante posta raccomandata. Questo ho permesso una sensibile riduzione dei tempi e dei costi di erogazione del prestito ma comportava comunque di dover sottostare ai tempi delle Poste Italiane.

Ora Gruppomoney può orgogliosamente annunciare di essere passata alla fase successiva, una vera rivoluzione: la notifica del contratto per Posta Elettronica Certificata (PEC).
La PEC è un sistema che permette l’invio di messaggi elettronici con valore legale equivalente alla Posta Raccomandata con ricevuta di ritorno.
Sono evidenti i vantaggi:
1) i tempi di erogazione del prestito si riducono di parecchio perchè la consegna del contratto avviene in tempo reale;
2) si annullano i possibili problemi derivanti dai frequenti disguidi postali (raccomandate “dimenticate”, consegnate a uffici sbagliati, ritardi inspiegabili e via discorrendo).

Avviene così: il contratto di prestito firmato viene scansito e viene trasmesso in allegato, assieme all’Atto di Benestare, al Datore di Lavoro sotto forma di allegato di posta elettronica. Il Datore di Lavoro potrà  restituire l’Atto di benestare con lo stesso mezzo.

Se la risposta del Datore di Lavoro (l’Atto di Benestare) avviene anch’essa via PEC è ora possibile erogare un prestito con Cessione del Quinto in tempi brevissimi. Un motivo di più per scegliere Gruppomoney.it!

Summary
Article Name
Notifica Cessione del Quinto tramite PEC
Description
Con la posta elettronica certificata (PEC) è possibile notificare un contratto di cessione del quinto in tempi rapidi e con costi ridotti.
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*