E’ con piacere che informo che è nuovamente possibile finanziare i pensionati italiani residenti all’estero.

La rata del prestito verrà trattenuta direttamente sul cedolino e potrà essere pari al 20% delle pensione netta.

Le caratteristiche principali sono:
– condizioni finanziarie come da Convenzione INPS;
– durata massima 120 mesi (con età massima alla scadenza di 85 anni);
– possibilità di prestito anche con iscrizione in CRIF o protesti;
– firma singola.

L’erogazione del prestito avverrà su conto corrente italiano o estero. L’istruttoria della pratica e la trasmissione della documentazione avverrà via posta elettronica.

Se quindi sei un pensionato residente all’estero e desideri ricevere un preventivo hai tre possibilità di contattarci:
– chiamarci allo 0039.02.55.700.146
– scrivere a preventivi@gruppomoney.it
– mandare un messaggio Whatsapp al numero 3383047872

A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*