L'età di finanziamento per i pensionati è ora più alta

È con piacere che vi informo che possiamo acquisire pratiche di cessione del quinto della pensione con età massima alla scadenza del prestito di quasi 87 anni. In particolare il prestito dovrà terminare entro il compimento di 86 anni e 11 mesi. Ricorda che sono poche le Agenzie finanziarie che sono in grado di proporre dei finanziamenti con questi limiti di età finanziabile.

 

Per fare un esempio, un pensionato di 76 anni potrà richiederci un prestito di durata massima di 10 anni; l’importante è che l’ultima rata abbia scadenza entro la data di compimento di 86 e 11 mesi.

Allo stesso modo, un pensionato di 80 anni potrà richiedere un piano di ammortamento di 6 anni, un pensionato di 82 anni potrà richiedere un prestito con durata massima di 48 mesi (4 anni) e così via.

Ricordiamo che il prestito è assicurato contro il rischio premorienza: in caso di decesso del richiedente, la compagnia assicurativa salda il debito residuo e non ha diritto di rivalsa sui familiari.

Quest’ultimo elemento è molto importante perché consente di affrontare la richiesta di prestito con la massima serenità possibile.

Gruppomoney non richiede la motivazione del Prestito, per cui puoi essere in grado di mandare avanti un tuo progetto o di aiutare la tua famiglia senza necessità di fornirci informazioni riguardo la finalità della somma che richiedi.

Se sei un pensionato con queste caratteristiche puoi richiederci un preventivo compilando la nostra form o chiamando con fiducia il numero +39 02 55 700 146.

Se hai domande specifiche Gruppomoney ti offre anche la possibilità di pubblicarle sul Forum che ospita da diversi anni. Vai al Forum.

Non importa nemmeno se sei residente all’estero.

Con questa novità Gruppomoney si distingue con orgoglio, ancora una volta, per l’ampiezza della gamma di opportunità che è in grado proporre ai propri clienti.

Se vuoi maggiori informazioni sui prestiti ai Pensionati INPS, leggi allora questa pagina. Il testo della Convenzione INPS è invece reperibile qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*