Forum

richiesta saldo e s...
 
Notifiche
Cancella tutti

richiesta saldo e stralcio

2 Post
2 Utenti
0 Likes
362 Visualizzazioni
davide82
Post: 2
Topic starter
(@davide82)
New Member
Registrato: 5 mesi fa

Nel 2014 non riuscii a saldare un prestito di circa 5 mila euro: la mia pratica fece il giro di diverse agenzie di recupero, per finire a banca IFIS e, nel frattempo, 2 anni fa ho fatto una cessione del quinto per far fronte a spese familiari.

Oggi mi scrive un legale di IFIS via mail per comunicarmi che sono disponibili a una proposta di saldo e stralcio, in mancanza procederanno al pignoramento del quinto. La mia domanda è: possono pignorarmi il quinto anche se ho una cessione in atto?

Inoltre mi ha scritto che valuteranno anche eventuale proprietà immobiliari: io ho la nuda proprietà della mia casa di cui è usufruttuaria mia madre. Corro qualche rischio?

Dovessi formulare una proposta, quale importo mi consigliate?
Ringrazio sin d’ora per la risposta.

1 risposta
Marco Benetti
Post: 1636
Admin
(@marco-benetti)
Noble Member
Registrato: 3 anni fa

Ciao Davide, il pignoramento è possibile anche con cessione del quinto in corso, purtroppo. La rata massima sarà del 20% dello stipendio netto.

 

Il pignoramento immobiliare è invece improbabile: ha per IFIS costi altissimi e risultati incerti.

 

IFIS è una società che si è specializzata nel recupero crediti mediante pignoramento presso terzi (sulla busta paga). Ti conviene quindi arrivare ad un accordo a saldo e stralcio se hai la liquidità sufficiente.

Per un accordo su un debito così vecchio e con un pignoramento ancora tutto da avviare io proporrei il 50% della somma dovuta. Tieni presente, però, che dopo tutti questi anni la cifra sarà ben più alta dei 5.000€ iniziali.

 

Rispondi
Condividi: