Forum

Nella CRIF non risu...
 
Notifiche
Cancella tutti

Nella CRIF non risulta tutto, come posso fare?

7 Post
2 Utenti
0 Likes
1,575 Visualizzazioni
Marco86
Post: 5
Topic starter
(@marco86)
Active Member
Registrato: 2 anni fa

Un'ultima domanda per confermare se sto proprio nella m**** a soli 34 anni...

Ora vivo con i nonni dato che i miei non ci sono più. Vorrei capire se potrò rifarmi una vita, o se per via di una truffa ne devo pagare le conseguenze a vita. Purtroppo è complesso spiegare quello che mi è successo, come le dicevo ero giovane, e ho fatto affidamento a persone sbagliate.

Mi scusi se magari le ripeto le stesse domande, ma l'argomento "debiti" e cancellazione di essi mi rimane molto complesso da capire. Anche perché ognuno dice la sua, e mi fa confondere le idee.

Se io me ne sto buono, ignorando la mia situazione, crede che arrivato a 40 anni potrò chiedere un mutuo? Tutti mi parlano di cessione del quinto. Al momento ho un contratto a tempo determinato, quindi non posso.

Riepilogando la mia CRIF è la seguente:
Intesa San Paolo, segnalazione 2020;
Bnl, prestito da saldare con fine contratto 2019;
Findomestic, carta di credito da saldare, fatta nel 2011.

Non capisco se dopo 36 mesi sono cancellato da CRIF, Experian e CTC... nonostante non aver saldato i debiti. O se potrò ottenere un prestito/mutuo personale solo quando pagherò tutti il debiti. Una volta pagati, da li partirà il conteggio di 36 mesi per la cancellazione da CRIF, Experian e CTC...

Un'altra cosa che non capisco proprio è questa Centrale Rischi di Banca d’Italia....

Riassumendo: Cosa devo fare per ottenere un mutuo? È sufficiente attendere pazientemente svariati anni per essere "pulito da tutti"? (Banca d'Italia, Crif e compagnia bella?)
Grazie mille

Rispondi
Marco Benetti
Post: 1635
Admin
(@marco-benetti)
Noble Member
Registrato: 3 anni fa

Allora, ti riassumo la situazione.
CRIF, CTC, Experian.
Se il debito non viene saldato la cancellazione avverrà automaticamente a distanza di 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del debito. Per esempio se avevi un prestito con scadenza 2026 che non hai mai pagato, la cancellazione avverrà nel 2029.

Centrale Rischi
Dalla CR non si viene mai cancellati se non lo fa l'Istituto Finanziario che ti ha registrato. Questo provvede alla cancellazione solo quando il debito viene saldato oppure quando porta a perdita l'insoluto nel proprio bilancio (quando cioè rinuncia definitivamente a esigerlo). Dal momento della cancellazione, il debito resta comunque visibile nella visura CR per 3 anni.

Quindi la situazione è complessa anche perché è probabile che un debito insoluto venga registrato non solo in CRIF ma anche in CR.

Inoltre molti Istituti finanziari hanno una loro black list di clienti indesiderati che mantengono indipendentemente dalle successive risultanze di CRIF e CR.

Rispondi
Pagina 2 / 2
Condividi: