Riporto una discussione sul nostro Forum che ritengo molto interessante. Scrive Mario: “Salve, mi chiamo Mario e vorrei sapere se è possibile, qual è il compenso che deve ricevere un mediatore creditizio per una pratica di finanziamento. Esiste un compenso fisso o vi è una percentuale… chiedo questo per non incorrere in eventuali abusi da parte di “professionisti poco scrupolosi”… grazie mille”.

In una pratica di cessione del quinto o delega il compenso del mediatore creditizio è una percentuale applicata sul montante del finanziamento cioè sulla somma complessiva delle rate del prestito.

Tale percentuale viene stabilita dal mediatore creditizio stesso e può raggiungere livelli anche molto elevati, fino al 15/17%. Ovviamente tale costo viene detratto dal finanziamento netto erogato al cliente e quindi rappresenta un costo per lo stesso.

Ogni mediatore applica quindi la percentuale che ritiene di dover applicare. Sarà  limitato da una serie di fattori che possono avere un peso più o meno rilevante a seconda del soggetto:
1) la propria Etica Professionale che gli suggerirà  il limite tra il giusto guadagno e la truffa legalizzata (parlo di truffa perchè, secondo me con percentuali sopra il 10%, di questo si tratta);
2) la Concorrenza che si trova ad affrontare. A questo proposito è evidente che chi opera tramite Internet è obbligato, volente o nolente, a mantenere le proprie condizioni finali estremamente competitive perchè si tratta di un mercato (quasi) trasparente. Il piccolo mediatore di provincia avrà  magari le mani più libere;
3) il Tasso Soglia di Usura rilevato trimestralmente dalla Banca d’Italia sulla base dei dati medi che impone comunque un tetto invalicabile.

Quindi è il Mercato, in definitiva, che regola questi comportamenti. Ci tengo però a far notare che le Banche Eroganti che permettono ai propri mediatori di applicare percentuali del 15/17% alimentano, di fatto, dei comportamenti al limite della legalità . Sarebbe ora, sempre secondo la mia opinione, di assegnare dei margini di manovra molto più ristretti. Nell’interesse dei clienti ma anche di noi mediatori perchè un mercato più sano è un mercato in cui, chi vuole, può lavorare meglio.

Marco Benetti

33 thoughts on “Il giusto guadagno

  1. E assurdo una finanziaria mi concede un prestito per la cessione del quinto…mi hanno dato un modulo da compilare da parte del datore di lavoro…ma costui non è capace cosa devo fare?

  2. Fai chiamare la finanziaria dalla persona che si occupa degli stipendi per chiedere delucidazioni!

  3. Salve a tutti, mi chiamo Francesco e scrivo dalla provincia di Milano. Da molto anni vando auto ma ultimamente visto che è diventato un lavoro troppo “statico” e poco soddisfacente, sto iniziando a valutare la possibilità  di lavorare in un’altro settore….e pensavo proprio al mediatore creditizio. ho avuta una proposta da una società  che mi segue finanziamenti e leasing sulle auto e mi hanno offerto per i primi 6 mesi un rimborso spesedi 500+iva e la parte provvigionale consiste nel 60% a me e il 40% alla società  dell’utile realizzato… ho dei dubbi…vorrei avere consigli da chi opera nel campo da molto tempo. RINGRAZIO ANCORA TUTTI PER L’ATTENZIONE

  4. ciao sono Michela volevo sapere se conoscevi ************** come mediatore creditizio, siccome ho chiesto un finanziamento a loro e mi hanno chiesto di pagare ma non so se à© truffa dato che c’à© gente che dice così.

    Mi fai sapere dato che ho una bimba piccola e di farmi rubare soldi non mi va.

    Grazie ciao

  5. Michela, sono anni che scrivo sempre le stesse cose: chiedere dei soldi in anticipo per un finanziamento che non si sa se verrà  erogato E’ UNA TRUFFA!

    Hai fatto bene a chiedere sul blog. Spero che non sia troppo tardi. Non pagare nulla e lascia perdere quella gente. Rivolgiti a una società  seria.

    Ciao,
    Marco

  6. Ciao! Finalmente un sito chiaro e con possibilità  di confronto! Proprio in questigiorni mi sta succedendo una cosa, vi racconto sperando in un vostro consiglio. Premetto che in passato ho avuto problemi con il pagamento di un prestito (ero studente, lavoricchiavo con contratti a progetto e rimasi “fregato” da una misera rata della palestra!), poi tutto risolto oggi lavoro per una grande azienda ma attualmente sono segnalato in CRIF e nessuna banca-finanziaria ha accettato di finanziarmi l’acquisto di una macchina, ormai indispensabile per il mio lavoro. Mi son rivolto allora a una agenzia di intermediari, si chiama THE CITY. Ho inviato loro la documentazione necessaria e in poche ore mi han detto che “la banca ha preapprovato”, domani dovrebbero spedirmi il contratto. Per telefono mi han detto che non vogliono nessun anticipo, niente da pagare in contanti. Ho chiesto al mediatore di che banca si trattasse, mi ha detto Unicredit, guarda caso la mia banca, che mi ha respinto il credito proprio poche settimane fa. Alla mia domanda su come fosse possibile l’avessero respinta settimane fa per poi approvarla oggi tramite l’agenzia, il signore mi ha spiegato che spesso le banche prestano anche, e con maggiore facilità  rifacendosi del rischio con tassi maggiori, attraverso società  apposite che si appoggiano solo ai mediatori. Secondo voi è tutto ok? Vi sembra corretto il discorso? O devo diffidare e lasciar perdere? Spero vivamente in un vostro parere, intanto vi ringrazio per l’attenzione.

  7. Lele, non ho abbastanza elementi per darti una risposta. E’ vero quello che ti ha detto il mediatore (esistono società  finanziarie che applicano tassi elevati e per questo accettano un grado di rischio della pratica superiore alla media) ma è anche vero che, da quanto mi risulta, nessuna società  finanziaria accetta i segnalati in CRIF. A maggior ragione in un periodo di stretta creditizia.

    Comunque, visto che non ti hanno chiesto acconti, aspetta qualche giorno e vedi cosa succede.

    Senti, ma visto che la vori per una grande azienda, non sarebbe meglio chiederci una cessione del quinto? I tassi sono migliori e il fatto che tu sia segnalato in CRIF non ci interessa.

    L’importante è che il tuo contratto sia a tempo indeterminato e che tu abbia superato il periodo di prova.

    Aspetto risposta o telefonata (800.19.4444)
    Marco

  8. ciao!sono dana ho 24 anni e ho fatto una richiesta x uno prestito online a prestiteperte e mi hanno chiesto 418euro de asigurazione,adesso sto provando di chiamarli pero non rispondono io sono disperata cosa devo fare?

  9. Riguardo questo commento di Dana scritto sul nostro Blog “Prestiti e Persone”:

    Dana, ho provato a chiamare il sito e mi hanno risposto! Si dicono estranei alla questione. Mi puoi dare qualche notizia più precisa?

    Mi puoi far sapere il nome esatto del sito? Hai, inoltre, qualche documento da mandarmi via e-mail (info@gruppomoney.it) o fax (02.55.700.205)?

    Aspetto.

    Marco Benetti

  10. ciao sono Luigi, ho letto i Vs. commenti, e devo dire di aver richiesto un finanziamento a ***********, i quali mi hanno chiesto di pagare €. 618,00 per la stipula di un assicurazione vita e rischio impiego.Dopo aver effettuato il bonifico dicono che entro 10 giorni verrà  erogato il finanziamento. Non so†™ se è una truffa o è vera? i loro recapiti sono 0774/******.

  11. le ho scritto anche prima, e le posso dire che il sito in questione è ***********, inoltre ho già  documenti che attestano la non veridicità  delle affermazioni di questa finanziaria.

  12. ciao, riguarda ******** di *******. sono dei gran BALORDI†¦..hanno fregato anche me†¦.mi potresti aiutare??? grazie N.B. DIMENTICAVO PER TUTTE LE PERSONE ONESTE STATE ALLA LARGA DA QUEI TRUFFATORI

  13. salve sono un segnalato al crif con protesto, ho fatto richiesta di prestito personale a ********** , mi hanno approvato il prestito come fiducierio, e chiesto in anticipo 237,00 euro per spese di istruttoria. cosa devo fare? e normale?

  14. Salve sono una delle tante che avrebbe bisogno di un prestisto e anche io visionando i siti mi sono ritrovata a richiedere un preventivo a ************ ovviamente mi hanno richiesto una somma in anticipo avendo dei dubbi anche io mi sono messa a cercare informazioni e mi sembra che siano poco seri. dite di lasciar perdere datemi una risposta grazie

  15. Paola, per carità … leggiti tutti i post di questa discussione e capirai da sola…

    Marco

  16. Sono d†™accordo con Sulliavn (che ringrazio per aver voluto scrivere).

    Solo una precisazione: l†™Arbitro Bancario e Finanziario (http://prestiti-personali.gruppomoney.it/blog/2009/10/21/larbitro-bancario-finanziario/) non è il soggetto giusto a cui sporgere reclamo perchè il suo regolamento limita la sua attività  ai controlli verso le Banche e gli Intermediari Finanziari. Vengono quindi esclusi i mediatori creditizi e questa ************ sembra rientrare tra questi ultimi.

    Se ritenete di essere stati truffati dovete rivolgervi alla Guardia di Finanza che mi sembra la forza di Pubblica Sicurezza più adatta a indagare su casi del genere.

    Marco Benetti

  17. ciao ho bisogno di aiuto, mi sn rivolto a *************** per un finanziamento.
    dopo aver pagato 217 euro non ho ancora avuto una risposta telefonica dopo le ripetute telefonate,mi era stato detto che entro 2 gg avrei ricevuto il contratto dove segnare i miei dati. non ho avuto nemmeno risposta alle mail. cosa posso fare!?

    grazie!!!!

  18. Mi spiace, ma ho paura che non vedrai più i tuoi soldi. Leggiti questo vecchio post sul blog.

    Marco

  19. ho richiesto un finanziamento a ***************, già  mi sembrava strano che non avendo ancora fatto un contratto, mi chiedessere euro 438,00 per assicurazione†¦.. prima di mandarli, mio marito ha chiamato la banca d†™appoggio di questa finanziaria che ha confermato di conoscere la finanziaria e che era una finanziaria seria†¦.. cosa devo pensare? è d†™accordo anche la banca? ho chiamato cento volte e non risponde mai nessuno, ho cambiato telefono e mi hanno risposto subito†¦. ora devono mandarmi fax da firmare per la privacy e poi mi erogano i soldi†¦â€ ¦ ma dopo quello che ho letto, ho i miei dubbi†¦..
    propongo una denuncia comune, con tutte le persone che sono state truffate da questi bastardi

  20. Concordo con te Liliana, bisogna fermarli questi balordi, bisogna farli chiudere prima che fregano altre persone. Anche per me dovremmo unirci e fare una denuncia comune.
    Intanto io ho fatto la segnalazione a Striscia la Notizia!!!!!!
    Uniamoci…………Uniamici…………..!!!!
    Ciao Roby

  21. Sig. Benetti, volevo chiederLe una cosa. Da qualche mese collaboro con una società  di mediazione creditizia. Oggi finalmente ho “beccato” un cliente, un carabiniere il quale mi ha chiesto una cessione del V. Non avendo ancora dimistichezza del mestiere…ho chiesto per telefono alla sede della società  il preventivo. MI hanno fatto 340 euro x 120 mesi totale montante 40800 euro per un netto ricavo per il cliente di circa 26500 euro. Il cliente ha firmato, io tutto contento ho chiesto la mia provvigione che mi è stata riferita per il 2% dunque 816 euro. Dopo 24 ore esatte il cliente è tornato incazzato nero: in un’altra agenzia gli davano 30mila euro e rotti con le stesse condizioni!!! E abbiamo dovuto stracciare il vecchio contratto per non farci denunciare!!!. VOlevo chiederle: la società  quanto, secondo lei, avrebbe ricavato come provvigione dal primo preventivo e quanto se avesse fatto lo stesso preventivo dell’altra agenzia. Spero di essere stato chiaro. Saluti e complimenti per il sito. E per i tassi!!!

  22. Mah, il tuo preventivo era senz’altro caro (il caricamento provvigionale era probabilmente piuttosto elevato – 7/8%, di cui solo il 2% spettava a te) però mi lascia perplesso l’altro preventivo.

    Corrisponderebbe a un TAEG intorno al 6,5%; mi sembra un pò troppo basso per le condizioni di mercato attuali. Non vorrei che fosse un preventivo “civetta” che poi viene aggiustato successivamente.

    Marco

  23. Buonasera,
    mi sono rivolta anche io a ********* e con molta delusione leggo quello che sinceramente un pò mi aspettavo. La mia vicenda và  avanti da circa un mese. Inizialmente il funzionario con cui ho parlato ( che non si è mai presentato) così come le segretarie mi hanno sempre confermato che in una settimana circa avrei avuto il prestito. Il tempo passa, prima i documenti non sono leggibili, poi sono incompleti. Due giorni fà  mi hanno richiesto anche il certificato di residenza. Nonostante tutto continuano a dirmi che la pratica è stata approvata, che è tutto apposto e che devo solo attendere il contratto con la società  finanziaria o con la banca che erogherà  il prestito. Ho fatto un bonifico di € 588 a fronte del loror compenso di mediazione. Mi hanno anche spiegato che il 5% sul capitale erogato non sarà  a carico mio ma dell†™ente che mi finanzierà . Sapendo perfettamente l†™esito finale, continuo lo stesso per la mia strada per il semplice fatto che se realmente di truffa si tratti và  messo un fermo definitivo. La cosa più brutta è che sapendo la condizione drammatica di tante persone, ci sia ancora qualcuno che si approfitta così vergognosamente delle difficoltà  altrui. Vi prego di tenermi aggiornata su qualsiasi novità . Farò lo stesso anch†™io. Grazie a tutti

  24. sono stata truffata da ********* ancheio proprio in questi giorni e per andare a ritirare l†™assegno che mi avevano detto essere pronto,sono stata anche investita.Sono dei truffatori so che 300euro sono persi ma ho già  segnalato il caso a striscia la notizia e ora mi rivolgerò alla guardia di finanza.La ********** alla quale mi sono rivolta è di ********** in via ******* MA LA SEDE è QUELLA DI tIVOLI quindi sono sempre gli stessi.DENUNCIATE devono smetterla di truffare chi ha bisogno. Salve a tutti

  25. quando ho fatto la richiesta online mi hanno subito richiamata ,ho spedito x fax tutti i documenti e dopo due giorni mi chiama il sign ********* dicendomi che la banca fiditalia aveva accettato la mia richiesta e che dovevo andare da loro a firmare ma portando un assegno di 300euro che poi mi sarebbe stato restituito con il finanziamento.Mi hanno anche detto che il bonifico era stato fatto†¦â€ ¦â€ ¦â€ ¦una truffa vera e propria.

  26. sono stata truffata da ************ per fortuna ho registrato tutte le telef che ho avuto con loro specialmente dove mi si diceva che la mia richiesta era stata accettata da fiditalia e che il bonifico era stato fatto in tal giorno †¦â€ ¦â€ ¦..dopo 7 giorni non vedendo il bonifico sul mio conto mi è stato detto che non mi era stato dato il finanziamento xchè cattiva pagatrice†¦â€ ¦â€ ¦â€ ¦â€ ¦assurdo e menzoniero!!!!Oggi gli ho scritto 1 email e questo è l†™indirizzo di posta elettronica dell†™agenzia di roma *******@***.it perchè ho molte prove (tra le quali una testimone che è venuta nel loro uff con me e ha ascoltato alcune cose)che testimoniano la loro truffa .Rivoglio i 300 euro che mi hanno fatto versare

  27. salve sono lila io ho chiesto un prestito a ******** e me l†™hanno dato†¦.hopagato 300 euro x l†™istruttoria una sola volta x due oprazioni andate entrambe a buon fine†¦..come me altre due amiche†¦forse è fortuna!!!!!

  28. verso la fine di lugio anche io, trovandomi in un periodo di scarsa liquidita†™, mi sono rivolta alla XXXXXXX, ho inolrato la richiesta online, premettendo che se c†™era bisogno di una seconda firma avevo la persona che mi avrebbe fatto da garante.-
    La mia richiesta è di 13000 euro.
    dopo qualche giorno mi contatta una segretaria chiedendomi la documentazione di routine, che invio tramite fax.
    Passato qualche giorno mi contatta il sig. *********** che mi infrma che la mia richiesta è finanziabile, e che sara†™ sua cura inviarmi un preventivo.
    Tutto ok se nn fosse che mi sono stati richiesti 507 euro per un†™assicurazione vita, ho fatto alcune domande del perche†™ e mi è stato detto che l†™assicurazione doveva essere versata in anticipo, tramite bonifico o tramite vaglia veloce.
    Sono stata un po†™ titubante, ma ho racimolato i 507 euro e ho fatto il vaglia veloce che ho tramesso tempestivamente via fax.
    Dopo diverse mie telefonate che richiedevano il contratto mi vedo recapitare sempre via fax non il contratto del finanziamento ma bensi†™ il mandato conferito alla ***********, e leggendo bene vedo con stupore che le spese anticipate nn sono servite assolutamente per l†™assicurazione vita.
    comunque ingenuamente do†™ fiducia e mando una copia del mandato firmato via fax e anche l†™originale tramite racc. con RR.
    Ricevuta di ritorno che mi è pervenuta oggi.-
    Ora mi risulta che siano chiusi per ferie e saranno disponibili il 30 agosto.
    Adesso io aspetto a vedere l†™evolversi degli eventi.
    Rendo noto che e è una fregatura sara†™ mia cura fare le dovute ricerche di iscrizione nei vari albo, e in ogni caso segnalare il fatto all†™agenzia delle entrate, alla guardia di finanza, e a tutti gli uffici inerenti alla gestione dei dipendenti.
    Non è giusto che farabutti si aprofittino di persone che si trovano in momenti particolarmente difficili.
    Devono pagare!!!!
    Catterina

  29. ciao sono mirela anche a me mi avevano detto di dare un anticipo di 237 euro e non ho più avuto risposta..ma non possiamo prorpio fare niente per avere i nostri soldi indietro..???

  30. salve ho intenzione di fare un prestito delega, sapete indicarmi una banca o finanziaria che abbia un taeg non superiore al 7%?
    grazie

  31. Beh, sei proprio sul blog di una società  finanziaria! Chiamaci al Numero Verde 800.19.44.44 e vedrai che ti faremo un preventivo davvero competitivo.

    Marco

  32. anche io sono stato truffato da pochi giorni e dico possibile che ne parlate da quasi 2 anni e nessuno si e’ adoperato per una denuncia?
    mihanno chiesto 300euro per un prestito e sono spariti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*