Cessione stipendio Marina Militare

Agli amministrati da Maricommi offriamo prestiti con Cessione del Quinto o Delega in convenzione NoiPA.

I tassi sono ottimi e i tempi di erogazione sorprendentemente veloci. Contattaci.

Cessione del Quinto per dipendenti della Marina Militare

Un prestito col vento in poppa

Ai Militari e ai Dipendenti Civili della Marina Militare Gruppomoney offre un prestito veloce, semplice e con pochi documenti da produrre.

La convenzione con NoiPA ci permette infatti di associare tassi particolarmente contenuti a una procedura snella e veloce.


Quanto puoi chiedere

Se sei un Dipendente della Marina Militare hai una doppia possibilità di prestito.

Con Gruppomoney puoi ottenere il prestito con cessione del quinto o quello con delega di pagamento.

Ciascuna delle rate non deve superare il 20% dello stipendio netto per un totale massimo pari al 40% dello stipendio netto

Esempio:

Stipendio 20% Stipendio 40% Stipendio
€ 1,500.00 1/5°= € 300 2/5°= € 600

Pochi e semplici Documenti

Il primo passo è quello di farsi compilare dalla Caserma di Appartenenza uno stato di servizio o Allegato B. Lo puoi scaricare da questa pagina.

Gruppomoney, forte della convenzione NoiPA, sarà in grado di ottenere in tempo reale la Certificazione Stipendiale (allegato B-1) che ci permetterà di determinare con precisione la rata massima cedibile.

Questi due documenti, unitamente alla documentazione reddituale e ai documenti personali, sono sufficienti a istruire la pratica di cessione del quinto o delega.

Potrà , a scelta, farci avere questi documenti via:

  • Posta: Money Service SAS Via Emilia 22 - 20097 San Donato Milanese, MI
  • Fax:02.873.659.11
  • E-mail: info@gruppomoney.it
  • Whatsapp: 3383047872

Il contratto verrà firmato al tuo domicilio previo un appuntamento con il nostro funzionario di zona.

Se hai bisogno di un anticipo questo è il momento di richiederlo, lo avrai sul conto corrente in pochi giorni.


La notifica del contratto a Maricommi

La fase finale dell'iter è la notifica del contratto alla Maricommi di appartenenza.

La Notifica avverrà mediante posta elettronica certificata PEC.

La notifica mediante posta elettronica certificata rappresenta un mezzo di trasmissione dei documenti sicuro e velocissimo che permette di azzerare gli errori di trasmissione.

Con la ricezione dell'atto di benestare da parte di Maricommi la pratica è conclusa e ti viene erogato il saldo del prestito.

Dal saldo ti verrà detratto l'eventuale acconto già ricevuto.

Come puoi vedere si tratta di una pratica veramente semplice, molto veloce e con documentazione minima.


I vantaggi del prestito

  • A differenza di altre tipologie di prestito personale non è necessario motivare la richiesta di finanziamento, si tratta infatti di un prestito non finalizzato
  • Il prestito viene valutato anche in presenza di una storia creditizia compromessa e in presenza di iscrizione in Crif o protesti
  • La rata di cessione del quinto o delega può coesistere anche con pignoramenti e alimenti presenti in busta paga
  • Non è necessaria una anzianità minima di servizio ma l'assunzione deve essere di ruolo

Il preventivo

A tutti i Dipendenti della Marina Militare Gruppomoney offre la possibilità di ottenere un preventivo immediato, gratuito e senza impegno.

Per richiederlo occorre compilare la nostra FORM oppure chiamare il nostro numero +39 02 55 700 146

Tutti i nostri consulenti sono regolarmente iscritti all'OAM l'Organismo Agenti e Mediatori di Banca d'Italia a tutela della loro professionalità e competenza.


Il rinnovo del prestito

Fra i grandi vantaggi di questo tipo di finanziamento spicca fatto che il richiedente può facilmente ottenere il rinnovo del prestito.

Il rinnovo offre la possibilità di ottenere un'altra somma di denaro prima che sia scaduto il prestito in corso.

Con il rinnovo potrai allungare la durata residua del prestito ottenendo così nuova liquidità senza aumentare la rata mensile.


Il Prestito Surroga

Un altro vantaggio è la possibilità di aggiornare il tasso di interesse del prestito in corso alle nuove condizioni di mercato.

Chi ha un prestito a interessi elevati, infatti, può fare domanda di un prestito surroga e ridurre così gli interessi da pagare.