I benefici della Convenzione NoiPA per il Personale della Scuola DPSV

I Dipendenti della Scuola beneficiano appieno delle condizioni NoiPA: ti possiamo quindi offrire un prestito con Cessione del Quinto o Delega a condizioni convenzionate e un iter particolarmente snello. Chiedici un preventivo gratuito!

Prestiti a Ministeri Pubblica Istruzione / Insegnanti / Personale scolastico

Gruppomoney e il prestito per insegnanti / personale della scuola

Quando vai alla ricerca di un finanziamento potresti trovarti di fronte a una serie di difficoltà che rendono la richiesta del prestito meno semplice del previsto.

Tassi d'interesse elevati, procedure lunghe, problematiche ad accedere al credito altre complicazioni sembrano ostacoli insormontabili che rendono la ricerca del prestito ideale un percorso a ostacoli.

Con Gruppomoney potrai fare affidamento sul nostro servizio di finanziamento rapido e veloce in Convenzione NoiPA, che ti permetterà di accedere al prestito in breve tempo e senza documentazione complicata da presentare.

Vediamo ora nel dettaglio il finanziamento che Gruppomoney ha pensato appositamente per te che operi come Insegnante o dipendente del Ministero dell'Istruzione (DPSV).




I prestiti Personale Scuola, quali sono?

Hai due prestiti tra cui scegliere:

  1. Il primo prestito è quello con la formula della Cessione del Quinto, che comporta una detrazione sullo stipendio pari al 20%.
    Su 1.000 euro netti potrai richiedere l'addebito di una rata fino a 200 euro mensili.
  2. Il secondo prestito che ti proponiamo è rappresentata dalla Delega di Pagamento o Doppio Quinto: una rata extra il cui importo sarà ancora il 20% della tua retribuzione mensile.
    Ti consentirà di accedere a una liquidità superiore rispetto a quella offerta con la sola cessione del quinto.

Come fare per avere il tuo Prestito

Per entrare in possesso della somma di denaro di cui necessiti, potrai fare domanda di preventivo a Gruppomoney compilando la nostra FORM oppure chiama subito: +39 02 55 700 146

Ti chiederemo di inviarci una copia della tua ultima busta paga e del CUD.

Potrai scegliere se inviare la documentazione:

  • 2. via Whatsapp: 338 30 47 872

Procedendo in questo modo sarà possibile elaborare un preventivo che possa rispondere perfettamente a ogni tua esigenza.

Il nostro staff si occuperà di effettuare tutti i dovuti calcoli affinché l'importo del finanziamento e la sua durata siano in linea con le tue necessità e con la tua capacità di rimborso.




Un Iter semplice e rapidissimo

Hai un solo documento da farti compilare: l'Allegato B o Stato di Servizio. Dovrà preparartelo la tua Segreteria ma puoi anche delegare Gruppomoney a richiederlo.

La Certificazione Stipendiale, che anni fa richiedeva lunghi tempi di attesa, è un problema ormai risolto perché ora ci viene fornita in tempo reale in virtù della Convenzione NoiPA.

Con questi documenti in pochi giorni avrai la delibera da parte della Banca e quindi la certezza del tuo finanziamento.

Potrai anche chiederci un acconto se hai bisogno urgente di una parte della somma. Sarai tu a scegliere se farti accreditare l'importo tramite bonifico bancario oppure con assegno circolare.

Un ultimo passo: la notifica del contratto alla Ragioneria Territoriale dello Stato RTS.

La notifica viene effettuata via Posta Elettronica Certificata PEC a garanzia di rapidità e precisione. Al contratto è allegato il Benestare che ci verrà restituito firmato con lo stesso mezzo.

Con il Benestare provvediamo alla liquidazione del saldo da cui verrà dedotto l'importo dell'eventuale anticipo precedentemente ricevuto.

La restituzione del prestito inizierà a partire dal mese successivo rispetto a quello dell'erogazione del saldo.

Le rate verranno prelevate automaticamente dalla tua busta paga, quindi non dovrai fare nessuna fila per pagare i bollettini e non incorrerai in nessun possibile ritardo.


I vantaggi del Prestito Dipendenti Scuola con Gruppomoney

In primo luogo in quanto questo prestito non deve essere finalizzato, ovvero non sarai obbligato a motivare la tua richiesta di credito e non sarai tenuto a fornire delle motivazioni specifiche.

Un ulteriore vantaggio consiste nel fatto che la tua storia passata come debitore non sarà considerata durante la fase di elaborazione del prestito.

Anche se hai avuto delle complicazioni nella restituzione di altri finanziamenti e sei segnalato in CRIF come Cattivo Pagatore, il prestito verrà valutato normalmente.

Per ultimo il motivo più importante: la Cessione del Quinto è uno dei prestiti più convenienti perché, a differenza degli altri prestiti, non presenta rischi di insolvenza. Confronta i tassi medi sul sito di Banca d'Italia.